ALEZEIA

La verità vi farà liberi

Posts Tagged ‘NoGlobal’

Posted by ikzus su 28 settembre 2010


L’ambientalismo, la retorica e i falsi miti

di Christian Rocca

Contrordine compagni. La retorica dei green jobs, della nuova consapevolezza verde e dei prodotti biologici che colmano gli scaffali dei supermercati fa male, molto male, all’ambiente e a tutti noi. Non lo dice un iper-liberista, un negazionista del global warming, un cementificatore selvaggio, un petroliere senza scrupoli, un finanziere di Wall Street. La tesi è di Heather Rogers, giovane e bella giornalista vecchio stile, progressista radicale e militante dell’ambientalismo americano che con il suo nuovo libro, Green went wrong, sta diventando la Naomi Klein degli anni Dieci, la nuova eroina globale dell’antiglobalizzazione.

L’autrice sostiene che le grandi corporation stanno fermando la rivoluzione ambientalista che negli anni scorsi ha cominciato a prendere piede. Come? Sfruttando slogan verdi e creando il bisogno di nuovi prodotti biologici di cui nessuno avvertiva la mancanza prima della loro introduzione nel mercato. Le perfide multinazionali, scrive Rogers, hanno trovato il modo di fermare l’onda rivoluzionaria. Ci fanno credere che possiamo salvare il pianeta comprando lampadine fluorescenti a basso consumo, guidando automobili ibride, mangiando cibo biologico. In realtà, spiega Rogers, vogliono soltanto continuare a macinare soldi a spese del pianeta. I consumatori abboccano, scrive Rogers, e non si rendono conto che aiutano le grandi aziende che poi ringraziano sradicando le foreste e privando gli orangotango dei loro habitat naturali. Anche la chimera dei biofuel è una bufala, scrive, perché gli studi dimostrano che per creare i combustibili alternativi serve più energia di quanta riescono a svilupparne.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in clima, ecologia, politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Ancora NoGlobal

Posted by ikzus su 5 aprile 2009


Nel 2001, dopo le grandi manifestazioni di Seattle, e soprattutto dopo la devastazione di Genova da parte dei NoGlobal in occasione del vertice del G8, scrissi questa riflessione per la mia mailing list MEDITO (precursore dell’attuale blog); mi pare opportuno riproporla, dopo il ritorno sulla scena di un movimento che si pensava morto per manifesta inutilità, e che invece ricompare seminando di nuovo violenza.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in politica, religione | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 2 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: