ALEZEIA

La verità vi farà liberi

Posts Tagged ‘diritto’

Posted by ikzus su 15 giugno 2015


Da Dublino a Roma. Manuale per il perfetto matrimonio omosex

irlanda

Il referendum per le nozze omosessuali nell’Irlanda una volta cattolica ha dato un colpo d’acceleratore anche in Italia alla marcia verso una legge sulla “civil partnership” tra persone dello stesso sesso.

Il fatto che il governo in carica in Italia sia zeppo di cattolici praticanti, a cominciare dal suo capo Matteo Renzi, non sembra frapporre ostacoli al procedere inesorabile dell’operazione. È cattolico conclamato anche il sindaco di Roma Ignazio Marino – ieri amico del cardinale Carlo Maria Martini e oggi in rapporti cordiali col suo confratello gesuita divenuto papa – che già si esercita benedicendo in Campidoglio le avanguardie delle coppie omosessuali in cerca di sigillo pubblico alla propria unione.

Né sembra minimamente impensierire i fautori, anche cattolici, della nuova legge l’opposizione delle gerarchie della Chiesa. Lo stesso papa Francesco ha tuonato più volte contro le nozze gay, ma è come se parli al vento. “Non pervenuto”, si direbbe, a vedere come la grande stampa oscura ogni volta queste sue parole.

L’unica precauzione dei fautori della legge è quella di non chiamare l’unione “matrimonio”, pur avendone i connotati. Il modello a cui si richiamano è quello tedesco dell’Eingetragene Lebensgemeinschaft, in vigore in Germania dal 2001.

Niente matrimonio, dunque, a parole, ma solo parità di diritti per le coppie omosessuali, descritte come ancora ingiustamente prive di tutte le facoltà riconosciute alle coppie sposate.

Il fatto è che di quasi tutte queste facoltà già godono in Italia non solo le coppie sposate, ma anche i conviventi.

Luciano Moia, su “Avvenire” di qualche giorno fa, ne ha fornito il preciso inventario:

Leggi il seguito di questo post »

Posted in cultura, famiglia, politica, verità | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | Leave a Comment »

Politica ed etica nel Cristianesimo e nell’Islam

Posted by ikzus su 20 giugno 2009


Questo testo nasce dalla provocazione di due  meditabondi, che commentando un mio precedente articolo sulla crisi iraniana, in realtà hanno sollevato un problema notevolissimo: il rapporto tra la politica e l’etica, ed in particolare l’etica religiosa. Si tratta di un tema cruciale, sia per la nostra società – che già in passato e ancor più oggi ha largamente sovrapposto l’ambito giuridico a quello morale – sia per il necessario rapporto che dovremo instaurare con culture e sistemi socio-politici differenti dal nostro.

Per partire dal tema originale, chiariamo subito che per il Cristianesimo la teocrazia (“il governo di Dio”, letteralmente) è impossibile; per l’Islam è inevitabile.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in politica, religione | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 2 Comments »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: