ALEZEIA

La verità vi farà liberi

Panorama Obama 3

Posted by ikzus su 2 novembre 2010


Obama si appresta a perdere clamorosamente le elezioni di MidTerm: il dubbio ormai non è sulla possibilità, ma sulla dimensinoe della sconfitta – come dice Lucia Annunziata, “non è ancora chiaro se si tratterà di uno «tsunami» (copyright ex sindaco dem di New York, Ed Koch) o di «un’onda di proporzioni storiche» (copyright Istituto Gallup).

Molti quotidiani dedicano ampi dossier alle imminenti elezioni americane: tra questi Repubblica, LaStampa, IlSole24Ore, Europa, l’Unità, IlGiornale, IlFoglio.

Altri dedicano comunque all’evento degli articoli: così il Corriere (qui, qui, qui e qui), IlTempo, IlRiformista, Avvenire (qui e qui), L’Occidentale (qui, qui e qui), IlSole24Ore (qui, qui e qui).

La cosa curiosa è che, come già all’epoca dell’elezione del black president, i media rimangono quasi tutti schierati  aprioristicamente con lui, nonostante la performance davvero deprimente dei primi due anni di governo: la sinistra, in particolare, ha già cominciato la solita manfrina per cui la colpa non è di Obama, ma degli americani. Mi ricorda quella barzelletta, con un tipo che afferma borioso: “Non sono io che sono razzista; è lui che è NEGRO!!!” Per l’Unità, si tratterebbe addirittura di un ‘incubo‘, che metterebbe a rischio perfino la scienza!

La verità è assai più semplice: l’elezione di Obama è stata una specie di truffa, costruita sull’emotività e su promesse impossibili da mantenere (da Guantanamo in giù), ma prima o poi i nodi vengono al pettine.

Annunci

Una Risposta to “Panorama Obama 3”

  1. borongo amedeo said

    Gent.mo Sig. Ikzus,
    trovo ammirevole che Lei si occupi con solerzia delle odierne, importanti elezioni negli Stati Uniti. Tuttavia, la Sua posizione nei riguardi del Presidente Obama credo sia nota da tempo ai frequentatori del Suo blog. Personalmente, mi resta forte la curiosità di sapere che ne pensa del presidente del consiglio italiano, sotto il punto o i punti di vista che preferisce Lei (umano, professionale, politico, etico, morale…).
    A mio umilissimo parere, le parole che Lei usa così eloquentemente per descrivere il Presidente Obama potrebbero calzare altrettanto bene anche per Berluscon:
    “La verità è assai più semplice: l’elezione di Berluscon è stata una specie di truffa, costruita sull’emotività e su promesse impossibili da mantenere (dall’abbattimento delle tasse in giù), ma prima o poi i nodi vengono al pettine.”
    Che ne dice?
    Cordialità,
    borongo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: