ALEZEIA

La verità vi farà liberi

“Io sto con Emergency!” … ma perché?

Posted by ikzus su 17 aprile 2010


In questi giorni ho ricevuto la mail di un meditabondo, molto arrabbiato, che concludeva affermando: “Io sto con Emergency!”

Non è certo un proclama isolato: su tutti i giornali di sinistra – quindi su quasi tutti i giornali italiani – si sono moltiplicati gli appelli in favore della ONG e dei suoi operatori arrestati in Afganistan. È interessante che, a fronte di una situazione assai nebulosa, ed in assenza di dati certi e di una ‘verità’ acclarata, molti intellettuali – ed anche tanti nostri concittadini – si sono immediatamente schierati, come truppe pronte alla guerra. Ma cosa vuol dire, esattamente, questa presa di posizione? Infatti, i significati sottostanti possono essere molteplici, ed almeno in parte contradditori. Vediamone alcuni.

IO STO CON EMERGENCY perché è un’organizzazione umanitaria che ha fatto del gran bene ad un sacco di gente, e non la si può incolpare del comportamento (eventualmente) deviato di alcuni suoi operatori.

Questa posizione è di grande buon senso, e direi condivisibile un po’ da tutti. È praticamente la stessa che abbiamo letto su tutti i giornali a proposito della pedofilia dei preti …

A parte gli scherzi, è quella che avremmo voluto sentire da Gino Strada, invece delle solite prediche contro l’America, la NATO, il governo Berusconi, ed in generale tutti quelli che non la pensano come lui.

IO STO CON EMERGENCY perché è tutto falso, è tutta una montatura, un complotto della CIA, dei servizi segreti afgani, e forse anche di quelli italiani!

Può darsi; ma può anche darsi che invece no. Probabilmente non lo sapremo mai.

Dunque, chi la pensa così, delle due l’una: o possiede delle informazioni sconosciute ai più, e allora farebbe bene a renderle pubbliche – col duplice risultato di dimostrare la bontà della propria convinzione, e contemporaneamente guadagnare molti soldini per il fantastico scoop!

Oppure, potrebbe avere qualche problemino a livello psicologico, tipo tendenze paranoidi, manie di persecuzione, e cose così. Consiglio una terapia fai-da-te: meno best-seller di Dan Brown e più libri di storia, meno Santoro e più Piero Angela, meno “Il Fatto” e più “Il Foglio”.

IO STO CON EMERGENCY perché sta con i talebani, e fa bene! Io sto con Hamas, con AlQueda, con Hezbollah, con Ahmadinejad, con Fidel Castro, con Chavez … morte agli amerikani, hasta la victoria siempre!

Bravo compagno, sei un mito! Tu dimostri che la narcosi multimediatica indotta dallo strapotere del capitalismo postmoderno non riesce a cancellare del tutto la dialettica politica che inevitabilmente continua ad evidenziare le schiaccianti contraddizioni del modello plutocratico imperialista nella sua ultima incarnazione globalizzata e smaterializzata; presto le masse disperse raggiungeranno la piena consapevolezza dell’oppressione cui sono sottoposte e si impadroniranno del loro destino spazzando via la classe parassita che fin’ora le ha violentate.

Dai fratello, dammi il tuo cellulare (così lo passo alla Digos …)

IO STO CON EMERGENCY comunque, per gli ideali che incarna – pace, giustizia, uguaglianza – e se per raggiungerli bisogna sporcarsi le mani, pazienza!

In un mondo dominato dalle tenebre e dal male, quando sei convinto che l’uomo sta distruggendo il pianeta su cui vive con la sua avidità e malvagità intrinseca, dopo che la speranza di costruire la società perfetta ti si è accartocciata tra le mani, è logico che riemerga l’autentico afflato religioso (o parareligioso) che è sempre stato alla base di ogni utopia.

Condivido il sentimento, sottoscrivo la speranza, dissento sul metodo e soprattutto sull’oggetto. Alla fine, vedremo se il salvatore dell’umanità era Gesù Cristo, o Gino Strada.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: