ALEZEIA

La verità vi farà liberi

Dramma Darfur

Posted by ikzus su 11 aprile 2010


Sudan: al via elezioni storiche, ma nel Darfur non si vota

Khartoum, 11 apr. – (Adnkronos) – Hanno preso il via le elezioni presidenziali, legislative e regionali in Sudan. Il Presidente Omar Bashir, che non dovrebbe aver problemi a essere confermato, ha gia’ votato, non potranno invece farlo gli abitanti del Darfur, dove non lo stato di emergenza non consente l’apertura dei seggi che nel resto del Paese lo saranno invece fino a martedi’. Vengono definite elezioni storiche perche’ sono le prime in 25 anni formalmente aperte a tutte le forze politiche e sono state organizzate nel quadro del Piano di pace complessivo varato nel gennaio del 2005 per porre fine alla guerra civile fra il sud e il nord del Paese in cui in 21 anni sono rimaste uccise due milioni di persone, primo passo istituzionale prima del referendum nel sud in programma il prossimo anno.

Darfur, la storia del genocidio

Darfur, via ong: un milione di persone senza cibo e acqua

Darfur: stupri di massa per le donne rifugiate nei campi in Chad

Il Darfur, storia di un genocidio dimenticato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: